Sei in: ,

Art. 9 Legge 53/2000 - Seminario informativo sui finanziamenti per favorire la conciliazione nelle imprese e nei territori

 

Il prossimo 10 ottobre a partire dalle ore 10.00 presso la Regione Emilia-Romagna, Sala A Terza Torre, Viale Aldo Moro 8, Bologna si svolgerà il Seminario "Finanziamenti previsti per favorire la conciliazione nelle imprese e nei territori. Il nuovo Bando art. 9 Legge 53/2000: Modalità di partecipazione e di rendicontazione", organizzato dalle Consigliere di Parità della provincia di Bologna e della regione Emilia-Romagna in collaborazione con la Direzione Provinciale del Lavoro di Bologna. 


Il Seminario ha lo scopo di fornire informazioni utili per facilitare la presentazione dei progetti in vista della prossima scadenza del nuovo Bando fissata per il 28 ottobre 2011.


Parteciperanno Teresa Marzocchi, Assessora alle Politiche Sociali della Regione Emilia-Romagna e Francesca Pelaia, Responsabile delle Politiche di Conciliazione del Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio.

A breve l'agenda dei lavori sul sito.


Per informazioni e iscrizioni è possibile fare riferimento all'Ufficio delle Consigliere di Parità della provincia di Bologna, e-mail: consiglieradiparita@nts.provincia.bologna.it


 
 
PROGETTI FINANZIATI ART. 9 LEGGE 53/2000: COMUNICATO DELLA RETE DELLE CONSIGLIERE
In merito alla progettazione di azioni per il finanziamento di cui all'art. 9 della L. 53/2000, in virtù di quanto affermato nella "Guida alla compilazione del piano finanziario e alla rendicontazione", si ricorda che i costi di consulenza  debbono rispettare i limiti previsti per ogni macrovoce.

Per la consulenza alla progettazione, sul territorio regionale  pare essere diffusa la consulenza "Salvo buon fine".

 

Le Consigliere di Parità provinciali e regionale dell'Emilia Romagna, in relazione al finanziamento di azioni di conciliazione di cui all'art. 9 della L. 53/2000 -  promosse dalle reti territoriali, dalle singole imprese, da professionisti/e, da imprenditori/imprenditrici e altri soggetti ammessi - sosterranno i progetti se coinvolte sin dalla fase di progettazione ed in stretta relazione con gli  eventuali tavoli territoriali sulla conciliazione costituiti.

 

Cittą metropolitana di Bologna
Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 659 8111
Codice fiscale/Partita IVA 03428581205
e-mail: urp@cittametropolitana.bo.it
Posta certificata: cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it
Seguici su: Facebook, Twitter e YouTube
Codice fiscale/Partita IVA 03428581205

Sito realizzato con il CMS per siti accessibili e-ntra